Cura e terapia glomerulonefriti a Salerno

Le glomerulonefriti sono un complesso di patologie che colpiscono principalmente i glomeruli renali.

Sono al primo posto nella prevalenza delle malattie renali e rappresentano la causa più frequente di insufficienza renale terminale e del trattamento dialitico.

Si classificano in primitive, idiopatiche (eziologia sconosciuta), secondarie:

  • Le forme primitive sono affezioni che interessano i reni
  • Le forme secondarie sono definite quando il danno renale è causato da altre patologie che colpiscono principalmente altri organi (comprese le neoplasie).

La deposizione degli immunocomplessi a livello glomerulare è responsabile di reazioni infiammatorie importanti che determinano un danno spesso irreversibile, da compromettere la funzione renale.

Le sindromi cliniche delle malattie glomerulari si suddividono in

  1. Glomerulonefrite acuta: sono caratterizzate da ematuria, proteinuria, edemi, rialzo della creatinina, oliguria o anuria. Generalmente sono responsabili le infezioni batteriche che colpiscono le alte vie respiratorie, malattie infettive, affezioni cutanee come lo Streptococco del gruppo A. Il decorso clinico nei bambini generalmente è buono e si concretizza con la risoluzione completa della malattia, negli adulti e anziani spesso si manifestano complicazioni quali ipertensione arteriosa e ridotta funzione renale.
  2. Glomerulonefrite rapidamente progressiva.
  3. Anomalie urinarie.
  4. Sindrome nefrosica: è un entità clinica caratterizzata da edema, proteinuria superiore ai 3/3,5 g/al giorno, ipoalbuminemia e dislipidemia.
  5. Glomerulonefrite cronica: coinvolgono direttamente il glomerulo (Glomerulonefrite a depositi mesangiali di IgA, nefropatia delle membrane basali).

La microematuria può essere di origine glomerulare (globuli rossi sono alterati nella forma ), oppure di origine non glomerulare (globuli rossi normali).

Le forme glomerulari spesso sono delle forme transitorie secondarie ad un esercizio fisico prolungato, posizione eretta, febbre, ipertensione arteriosa.

I fattori eziologici sono molteplici quali immunocomplessi, farmaci, allergeni, malattie metaboliche, malattie ereditarie, preclampsia, rigetto cronico del trapianto, scompenso cardiaco.

Tra le principali forme di glomerulopatie conviene ricordare la forma a lesioni minime, la focale e segmentaria, la membranosa, membrano proliferativa.

Tra le glomerulonefriti secondarie citiamo solamente la glomerulonefrite lupica, sindrome di Goodpasture, vasculiti renali, glomerulonefrite crioglobulinemica.

Di seguito i Medici o altri specialisti presenti a Salerno che si occupano di Glomerulonefriti: confronta i curriculum, le specializzazioni, i costi e le disponibilità, scegli lo specialista più adatto alle tue esigenze e prenota la tua visita direttamente online.

1 studi prenotabili online
Dr. Luca Apicella

Nefrologo

Dr. Luca Apicella

(1)
  • Visita Nefrologica

    Pontecagnano Faiano

    da Martedi 23 Lug ore 12:00

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...